sabato 23 novembre 2013

Milano.. Un degrado allucinante anche sotto al Duomo


Ieri sera, uscendo dal lavoro verso le 21, dopo una settimana trascorsa davanti al pc al chiuso da mattina a sera, ho pensato di fare 2 passi vicino all'ufficio, percorrendo cso Vittorio Emanuele e prendendo la Metro alla fermata San Babila. Era venerdì, le strade nel cuore di Milano erano piene di gente che passeggiava, andava al cinema, visitava la città, cenava, iniziava il weekend...

Beh che tristezza. Mi ha preso una tristezza enorme nel vedere quelle vie, a pochi passi dal Duomo, piene di persone coricate sotto i portici, accanto ai negozi, a bivaccare... oltre a loro, c'erano gruppetti di uomini e donne lungo il corso, in San Babila e anche in zona Montenapoleone, con bottiglioni e cartoni di vino, a bere e ad urlare, a volte infastidendo anche i passanti, nel cuore più prezioso della città.

Che tristezza.
Quelle vie sono piene di gente e di turisti, quindi la sera sono sicure, ma che degrado!!!
Ho visto, sempre ieri sera, diversi uomini e ragazzi, ovviamente non molto sobri, lanciare occhiate, gridare, seguire, insultare... proprio li, li nel cuore di Milano.

Orribile davvero.
Sono rimasta allucinata.

A Milano serve una azione forte, sicuramente con attenzione alle aree periferiche che ormai si avvicinano sempre più al Bronx.
Che brutte però anche le vie centrali. Io trascorro li tutta la mia giornata in ufficio, li accanto alla Galleria, li accanto al Duomo. E' un luogo splendido... Cuore prezioso di Milano.. visitato da tantissime persone che percorrono migliaia di chilometri per camminare nelle nostre vie..
Che triste vedere turisti e cittadini osservare indignati il degrado che avanza.. anche lì sotto alla Madonnina...
Milano non meriterebbe tutto ciò, assolutamente...
La Stazione Centrale poi è indescrivibile. Passando dalla zona binari alla metropolitana, tra sottopassi e scale mobili moderne rinnovate negli ultimi anni, che sporco e che puzza.

Sembra di arrivare in una città inutile e trascurata, grigia ... Ma questa è Milano... Milano!!

So benissimo che la mia denuncia non servirà a nulla, queste sono solo alcune delle realtà che ho rilevato nella città in cui vivo da ormai 6 anni, in cui ho studiato, in cui ora lavoro.

Questa città attende l'Expo. Questa città ha voglia di futuro, respira futuro, da sempre...
Milano non può essere ridotta così, non può.
C'è insicurezza, c'è incertezza, c'è sporco.. c'è degrado... tanto.. proprio lì dove milioni di persone provenienti da tutto il mondo e anche i cittadini camminano, osservano, vivono.

Che senso ha tutto ciò??

Milano meriterebbe tutt'altro.

Per Expo il sindaco auspica di ricevere milioni di visitatori da decine e decine di Nazioni.
Lo auspichiamo tutti noi.
Vorremmo però anche avere una città all'altezza di ciò che è.. Vorremmo Milano all'altezza della sua grande fama, vorremmo non doverci vergognare e anzi, sentirci orgogliosi di vivere qui, sotto alla Madonnina...

Milano è una città splendida. Si può amare o si può odiare... è vero...
io l'ho scelta.. ci vivo e vorrei tanto vederla trattata per quello che è...non trascurata in questo modo.-- è piena di bellissime cose, di bellissime persone, è accogliente e aperta... spero solo prima o poi qualcuno voglia e riesca a fermare questo triste declino, valorizzando tutto ciò che di bello in Milano c'è...

1 commento:

  1. Che peccato per una città simbolo del nostro paese.

    Baci

    RispondiElimina